La Storia:

La Storia

L'agriturismo Bartoli sorge a Patrico (PG) sulle pendici del monte Fionchi "1340m s.l.m." circondato dalle dolci sommità umbre. Per il suo clima e per la sua felice posizione è un'oasi nel verde, immersa nella più assoluta pace e tranquillità; luogo ideale per passeggiate, soggiorni rilassanti e esperienze a contatto con la natura. Il paese, che vanta origini antecedenti a quelle di Spoleto, era nell'antichità una stazione di posta; alcuni storici ipotizzano che la sua nascita risalga addirittura al 1500 a.C. La famiglia Bartoli abitava questi luoghi già nel 1750, quando la principale fonte di sostentamento era la pastorizia. All'epoca, oltre all'allevamento del bestiame, venivano coltivati fieno e frumento, raccolti tartufi e si accumulava la neve di Marzo nelle buche scavate (pozzi) nel terreno, per avere il ghiaccio tutto l'anno. A dorso di mulo si percorrevano gli 8 Km di mulattiera per raggiungere Spoleto dove legna, ghiaccio e prodotti agricoli venivano venduti. Oggigiorno il progresso ha semplificato e trasformato la nostra vita e nonostante in noi siano rimasti profondamente radicati gli antichi valori morali e religiosi della famiglia contadina,molti di questi costumi ed attività rischiano di scomparire per sempre. Dal desiderio di sposare progresso e tradizione, nel 1984 nasce l'idea dell'agriturismo e nel 1988 abbiamo inaugurato (primo in Umbria) la nostra nuova azienda: l'Agriturismo Bartoli.

OFFERTE

Verfügbarkeit prüfen

  1. Nome
    Invalid Input
  2. Email(*)
    Invalid Input
  3. Telefono
    Invalid Input
  4. Dal
    Invalid Input
  5. Al
    Invalid Input
  6. Comunicazioni
    Invalid Input
  7. Dichiaro di avere preso conoscenza
    dell'informativa per il trattamento dei dati personali
    e di averla integralmente compresa ed accettata.

  8. Invalid Input
  9. Invalid Input