Cosa Visitare:

Cosa Visitare

Località

Distanza da Patrico

 

ASSISI

53 Km 

Basilica di S. Francesco (iniziata nel 1228, consacrata nel 1253) che consta di 2 chiese sovrapposte: la chiesa inferiore che ospita affreschi di Cimabue e di Simone Martini e la cripta con le spoglie del Santo;
la chiesa superiore che ospita affreschi di Giotto (il ciclo della vita di S. Francesco) e Cimabue.
Palazzo del capitano del popolo (XIII sec.);
Palazzo dei priori (1337);
Tempio della Minerva (I sec. a.c.);
Duomo di S. Rufino(1134-1228);
Rocca Maggiore (1367);
Basilica di S. Chiara (1257-65); S. Damiano;
S. Maria di Rivotorto; Eremo delle carceri;
S. Maria degli angeli che ospita la Cappella della Porziuncola e la Cappella del Transito, la cella dove, nel 1226, morì il Santo.

PERUGIA

73 Km 

Quì gli Etruschi hanno lasciato importanti segni dello loro arte e della loro civiltà. Ne sono testimonianza le mura di cinta etrusche. Da vedere anche la Porta d'Augusto e la Porta San Pietro, il palazzo dell'Università Vecchia, il Palazzo del Capitano del Popolo, il Palazzo dei Priori, la Cattedrale, la Fontana Maggiore, il complesso di San Francesco, l'Oratorio di San Bernardino, la Piazza Grande e la fortezza che racchiude il quartiere più vecchio. Nel capoluogo umbro un ha sede un importante museo archeologico, il Museo Archeologico Nazionale dell'Umbria. Ma Perugia è anche nota per i suoi Festivals internazionali come "Umbria Jazz" o "Eurochocolate".

SPELLO

48 Km 

Porta consolare (I sec. a.c.);
Cappella Tega (XIV sec.);
S. Maria maggiore (XI-XIII sec.) che ospita affreschi del Pinturicchio;
P.zza della Repubblica con fontana del '500;
Porta Venere;
Porta Urbica; Anfiteatro romano; Villa Fidelia (XVI sec.).

SPOLETO

13 Km 

Ruderi del teatro romano;
Arco di Druso (I sec.);
Palazzo comunale(XIII-XIV sec.);
Rocca (1359-70);
Palazzo della signoria;
S. Maria della manna (1528);
Duomo (XII sec.);
Ponte delle torri (XII-XIV sec.);
Monastero di S. Agata (XV-XVI sec.).

MONTEFALCO

43 Km 

P.zza del Comune su cui sorgono importanti residenze signorili;
Palazzo comunale (1270);
S. Maria in piazza (XIII sec.);
S. Francesco (XIV sec.) trasformata in Pinacoteca nel 1890;
S. Agostino (1285); S. Illuminata ('500); Porta Federico II (1244).

GUBBIO

110 Km 

Palazzo dei Consoli (con all'interno il Museo Civico e la Pinacoteca comunale);
il Palazzo Pretorio; il Palazzo Ducale;
le chiese di S. Domenico, S. Giovanni Battista, S. Francesco.

MARMORE

45 Km 

Omonime cascate, belvedere

NORCIA

58 Km 

P.zza S. Benedetto con la Cattedrale (ricostruita nel '700); Palazzo comunale, S. Benedetto (XIII-XIV sec.) al cui interno sono i ruderi di un'abitazione romana che secondo la tradizione sarebbe la casa di S. Benedetto e S. Scolastica; Rocca o Castellina (1554-63) eretta dal Vignola; Edicola o Tempietto (1354).

ORVIETO

70 Km 

Rocca albornoziana (1390), distrutta dagli orvietani e ricostruita nel 1450;
Ruderi del tempio etrusco del Belvedere (V sec. a.c.);
Pozzo di S. Patrizio (1528-1537); S. Stefano (XIII sec.);
Torre del moro (1316); Palazzo dei Sette (XIV sec.);
Duomo (1290-1500), una delle più significative creazioni dell'architettura gotica italiana;
Palazzo Soliano (1297-1304) che ospita il Museo dell'opera del Duomo e il Museo "Emilio Greco";
Torre di Maurizio (1349);
Palazzo Faina con il Museo archeologico civico e la collezione Faina;
Palazzo papale con il Museo archeologico nazionale;
S. Francesco (1240);
S. Giovenale (1004); Via Malabranca e via della cava;
Palazzo comunale; Palazzo del popolo (1250).

CASTELLUCCIO

80 Km 

Piana di Castelluccio

CASCIA

66 Km 

 Santuario di S. Rita
Rocca Porena

TODI

45 Km 

 P.zza del popolo; Palazzo dei priori (1334-37);
Palazzo del popolo (1214-28);
Palazzo del capitano (1290) che ospita la Pinacoteca e il Museo etrusco-romano;
Duomo di S. Maria Assunta; S. Fortunato (1292);
Ruderi della rocca albornoziana; S. Carlo con il suo splendido campanile a vela;
Borgo nuovo; Fontana di Scarnabecco (1241);
S. Maria della consolazione, un delle opere più insigni del rinascimento in Umbria.

ROMA

138 Km